Cellulite e Cavitazione Estetica

La cavitazione estetica potrebbe anche essere descritta come forma di liposuzione senza intervento. Infatti, a differenza della classica liposuzione meccanica, non prevede interventi invasivi, anestesia o altre forme chirurgiche, perché tramite l’utilizzo di un macchinario che semplicemente tocca la pelle ed emette ultrasuoni, si può ottenere lo smaltimento del grasso superfluo contenuto nelle cellule adipose.

La cavitazione estetica è una metodologia che aiuta a combattere la cellulite tramite gli ultrasuoni che rompono le cellule adipose che verranno poi eliminate per vie naturali dal corpo attraverso l’urina.

Ogni seduta che viene effettuata permette di ridurre di un paio di centimentri la circonferenza di cosce, glutei e pancia, ed i risultati sono stabili nel tempo se associati ad uno stile di vita sano, una corretta alimentazione ed un po’ di esercizio fisico.

Indicazioni:
  • Dopo l’intervento di cavitazione si suggerisce di bere molta acqua, e di sottoporsi ad un massaggio drenante che induce l’eliminazione delle cellule distrutte dagli ultrasuoni.
  • Si può intervenire su qualunque area del corpo (cosce, addome, pancia, glutei, braccia..)cellulite
  • E’ importante sottolineare che le frequenze sono mirate all’intervento sul tessuto adiposo senza interessare gli altri organi.
  • E’ indicato per pazienti che presentano accumuli di adiposità localizzate o i primi stadi della cellulite, i quali possono essere trattati senza intervento di lipoaspirazoioni e liposuzione.
  • Si raccomanda inoltre una corretta igiene di vita, composta da: attività fisica, dieta equilibrata, poco sale, massaggi.
  • Specifica per la “culotte de Cheval”, la cavitazione è indicata anche per affinare la vita, oppure per eliminare le “maniglie dell’amore”, anche nei pazienti di sesso maschile.
 ]]>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*