Biomed Argento Colloidale in Nano Gocce 150 ml

  • Nuovo
Biomed Gocce di ARGENTO COLLOIDALE
  • Biomed Gocce di ARGENTO COLLOIDALE

Argento Colloidale Biomed  150ml 20ppmMade in Italy

Il più potente antibatterico conosciuto da molto tempo in ambito medico alternativo per le sue speciali proprietà. 

Antibatterico - Antinfiammatorio - Disinfettante


29,00 €
Disponibile
ARG150

Quantità


I Vantaggi acquistando questo Prodotto:

    • naturale
    • efficace
    • made in italy
    • dispositivo medico CE
  Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita a partire da €150

  CORRIERE ESPRESSO

Bartolini

  Da Lunedì a Venerdi:

dalle 9.00 alle 12.30 | dalle 14.00 alle 17.00

Biomed Argento Colloidale in Nano Gocce 150 ml

Utilizza questo modulo per richiederci informazioni su questo prodotto. Per poterti dare risposte esaustive e pertinenti ti chiediamo di porci domande specifiche evitando domande del tipo “Vorrei maggiori informazioni” perché non saremmo in grado di risponderti in modo soddisfacente. Grazie.


Oligoelementi Colloidali BioMed Piccole particelle, grandi proprietà

L’argento colloidale puro Biomed è realizzato in Italia, è un prodotto naturale, sicuro e non ha effetti dannosi sull’organismo, non sviluppa dipendenza o intolleranza.

Sicuro nell’utilizzo, anche su bambini, non ha odore né sapore, si usa in sicurezza anche  negli occhi e orecchie.

L’argento è uno dei migliori e più sicuri antibatterici generali conosciuti, efficace contro 650 fra germi, funghi e virus patogeni.

Favorisce un rapido risanamento di ferite, piaghe, bruciature e disturbi della pelle, inoltre aiuta a ridurre le infiammazioni e favorisce la stimolazione della ricrescita dei tessuti danneggiati ed a rinforzare le naturali difese del corpo (quando preso giornalmente).

Principali patologie in cui l’uso dell’argento colloidale può essere di grande aiuto: artrite ed artrosi, gastrite, eritemi, micosi e psoriasi, rinite allergica ed asma, herpes zoster, pleurite, influenza e sinusite, placca dentale, avvelenamento, vaginiti e candida, cistite, tosse, raffreddore, infezioni alla prostata.

Non si sono registrate incompatibilità dell’uso con altri farmaci.

L’argento colloidale distrugge gli agenti infettivi con una piccola quantità e perciò è sufficiente un dosaggio minimo

L’argento colloidale puro va usato anche per depurare l’organismo dai metalli pesanti che circolano nel nostro corpo facendo gravi danni.

Nel caso di influenze, bronchiti, tosse di qualsiasi tipo, o in tutti quei casi in cui viene consigliato l’uso di un antibiotico o un antinfiammatorio va usato giornalmente fino anche dopo la scomparsa dei sintomi.

Durante il periodo invernale si può fare una prevenzione per aumentare le difese immunitarie dell’organismo, prendendo temporaneamente un dosaggio più alto, il doppio di quanto consigliato, sempre per 15-20 giorni.

Nessuna

  • Azione antibatterica per viso e igiene dentale
  • Trattamento delle infezioni respiratorie
  • Aiuta l'apparato gastrointestinale
  • Trattamento delle infezioni dell' apparato urogenitale
  • Rimedio per infezioni della pelle

USO ESTERNO 

Possibili applicazioni su:

  • Infezioni, ustioni, ferite, eruzioni cutanee, funghi della pelle, unghie, cuoio capelluto, eczema, psoriasi:
  • spruzzare direttamente sulla parte interessata più volte al giorno, utilizzare come fosse un disinfettante, è sufficiente inumidire, attendere l’asciugatura del prodotto prima di rivestirsi. 

Non ci sono problemi di sovradosaggio 

  • Occhi: spruzzare a palpebre chiuse (le particelle arriveranno all’occhio essendo finissime). 
  • Orecchi: spruzzare direttamente 1-2 volte dentro l’orecchio.

USO ORALE

Come trattamento:

  • 15 spruzzi in bocca al mattino e 15 spruzzi in bocca alla sera. Proseguire fino a 20 giorni dopo la scomparsa dei sintomi o da esami clinici con esito negativo.

Come prevenzione: 

  • 15 spruzzi in bocca tutti i giorni in modo continuativo o comunque finché lo ritieni necessario.

GLI UTILIZZI

L'argento colloidale puro può essere introdotto nel corpo nei seguenti modi: ingestione, gargarismi o nebulizzazione, applicazione locale

  • Cavo orale
    L’argento colloidale si prende normalmente a digiuno o lontano dai pasti. Tuttavia, se lo si assume durante i pasti, favorirà la digestione prevenendo così la cattiva fermentazione del cibo. Se mantenete la soluzione in bocca per qualche minuto (assorbimento sublinguale), l’argento colloidale entra in circolo più rapidamente.
  • Colluttorio
    L’argento colloidale può essere assunto come collutorio con 10 spruzzi da tenere in bocca per almeno 30 secondi. cercando di farlo circolare in tutto il cavo orale. Espellere dalla bocca, non risciacquare, attendere almeno 5 minuti prima di bere e mangiare.
  • Sciacqui
    L’argento colloidale può essere utilizzato negli sciacqui per guarire le afte e altre lesioni della mucosa della bocca o della lingua, ma anche come antisettico per combattere i batteri della placca dentaria. Usare come descritto al paragrafo collutorio.
  • Inalazione e nebulizzazione
    Un nebulizzatore (aerosol) permette di inalare l’argento colloidale; le minuscole goccioline raggiungono gli alveoli polmonari dove inibiranno per contatto gli organismi patogeni che infettano i polmoni causando infiammazioni dell’apparato respiratorio; raffreddore, influenza, bronchite e tutte le altre infezioni causate da virus o batteri

Argento colloidale, Acqua bi-distillata.