Radiofrequenza: un aiuto per una pelle sempre giovane, senza bisturi!

3Meno invasivo del bisturi, e più efficace di creme e sieri che trattano solo superficialmente la pelle: l’ultima frontiera della lotta all’invecchiamento cutaneo è data dalla RADIOFREQUENZA. Vediamo insieme come funziona nella sua applicazione in estetica:  

Cos’è la radiofrequenza?

La radiofrequenza è una tecnica estetica attiva che veicola, attraverso appositi dispositivi, onde elettromagnetiche ad alta frequenza, di lunghezza variabile: in questi termini può suonare strano, quasi pericoloso, ma, al contrario di quello che si può pensare, queste onde sono grandi amiche della bellezza e della giovinezza dell’epidermide.

2 Quali sono i suoi effetti?

Il dr. Peris spiega che, nell’ambito estetico, queste onde hanno tre effetti principali: 1) l’effetto Termico e Biochimico che viene prodotto dagli elettrodi che, attraverso il loro movimento, attivano in maniera profonda e diffusa il rinnovo cellulare: sono le onde magnetiche a stimolare il movimento cellulare. 2) L’effetto Meccanico: il movimento delle onde radio e di spinta aumenta la vasodilatazione e, in questo modo, anche la tonificazione delle pareti vascolari così i tessuti si rassodano, già dopo poche applicazioni. 3)L’effetto Biochimico: questo effetto produce benefici a livello enzimatico, accelerando il metabolismo. Il sangue viene richiamato dall’epidermide a circolare più superficialmente, apportando così maggiori quantità di ossigeno e favorendo sia il drenaggio.  

1 Quali sono i vantaggi della radiofrequenza?

A differenza delle tecniche laser, che “riscaldano” l’epidermide solo superficialmente, la radiofrequenza agisce in profondità, stimolando il derma e gli strati sottocutanei, coinvolgendo così l’intera struttura: così, la produzione di collagene aumenta e i risultati di queste stimolazioni sono più duraturi. Ma attenzione: è importante che le apparecchiature siano certificate per il decreto N. 110 del maggio 2011, specie se utilizzate nel relax delle mura domestiche; infatti questi trattamenti possono essere svolti anche a casa, grazie all’ultima generazione di dispositivi che coniugano maneggevolezza, comodità e sicurezza, come Tripollar StopAge: il suo particolare design lo rende adatto anche alle zone come contorno labbra e perimetro del volto, combattendo le lassità e le rughe d’espressione.   Che scegliate di svolgere i trattamenti da un professionista o nella tranquillità di casa, la radiofrequenza sarà un valido alleato della vostra bellezza, non invasivo e privo di controindicazioni: poche sedute, e ritroverete lo splendore di una pelle giovane e tonica.]]>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*